Coordinatore/trice progetto - Swaziland

PROGETTO:     Fostering communication and cooperation amongst NSAs for the benefit of Swazi civil society - Swaziland

Il progetto ha una dimensione nazionale e prevede in 3,5 anni il raggiungimento dei seguenti risultati:


1. ONG e Non-state actors in Swaziland hanno accesso ad informazione di qualità e sono inclusi in meccanismi di coordinamento e scambio.  
2. Capacità e opportunità di ONG e Non-state actors di coordinamento, lobbying e advocacy con i vari stakeholders (governo, autorità locali, Commissione Europea, agenzie internazionali, etc) sono migliorate ed incrementate
3. Ong e Non-state actors hanno accesso a informazioni e opportunità formative per migliorare le proprie capacità e l'allineamento agli standard e regolamenti Europei e dei principali finanziatori internazionali (in pianificazione, gestione, accountability, etc)

Funzioni:

Il/la cooperante selezionato/a svolgerà funzioni di Coordinatore/trice del progetto co-finanziato dalla Commissione Europea che ha l'obiettivo di migliorare l'efficacia, la collaborazione e la partecipazione di ONG e Non-state Actors nel processo di sviluppo dello Swaziland, attraverso il rafforzamento di reti, la partecipazione ad attività di advocacy e la disponibilità di servizi di capacity building.

Mansioni: 
•    Garantire il coordinamento, la realizzazione, la gestione e la supervisione delle attività previste dal progetto;
•    Garantire lo sviluppo ed il mantenimento di buone relazioni con i partner, il personale locale, i donatori, i beneficiari e le autorità locali;
•    Valorizzare le dinamiche e i partenariati fra gli attori locali e i soggetti italiani coinvolti nell’iniziativa;
•    Coordinare, in collaborazione con i partner italiani e locali, azioni di assistenza tecnica, formazione e capacity building per attori non statali
•    Garantire in particolare il coordinamento e realizzazione di una serie di attività di alto profilo nell'ambito della ricerca-azione, dell'advocacy, networking e del posizionamento politico con attori non statali e loro reti a livello nazionale e regionale
•    Definire e monitorare, assieme ai componenti del team, gli indicatori del progetto;
•    Redigere nei tempi stabiliti i rapporti narrativi e finanziari così come richiesto dall’ente finanziatore;
•    Organizzare le missioni tecniche previste e seguirne la realizzazione. 
•    Garantire gli interessi del COSPE e gestire i rapporti istituzionali con le autorità locali e le istituzioni di cooperazione internazionale con particolare riguardo alla Delegazione dell´Unione Europea
•    Collaborare alla definizione, preparazione ed elaborazione delle nuove proposte progettuali (contenuto e budget) secondo il piano concordato con la sede e in stretta concertazione con i rappresentanti delle organizzazioni partner

Requisiti obbligatori:
•    Laurea, preferibilmente con indirizzi sociale, politico e/o internazionale;
•    Almeno 3 anni di esperienza con ONG nel coordinamento di progetti di sviluppo all’estero (esperienze di lavoro in Africa rappresentano elemento di preferenza);
•    Esperienza concreta di sostegno a forme associative e organizzate di società civile (eperienze in Africa rappresentano elemento di preferenza)
•    Esperienza in gestione amministrativa di progetti;
•    Ottima conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta); 
•    Capacità gestionali e buone competenze informatiche, in particolare nell’utilizzo dei programmi Word, Excel, Power Point.
•    Ottime capacità organizzative e di gestione delle risorse umane;
•    Attitudine al lavoro di gruppo e buone capacità di relazione con i partner, i beneficiari, i donatori, le istituzioni locali;
•    Capacità comprovata di identificazione e scrittura progetti.
•    Ottime capacità redazionali, analisi e sintesi;
•    Diplomazia, buona capacità relazionale, creatività;
•    Condivisione della mission e dei valori di COSPE;


Durata del contratto:  12 mesi, da gennaio 2013, rinnovabile. Previsto periodo di formazione (5-7gg) presso la sede Cospe (Via Slataper n. 10 – Firenze) prima della partenza per lo Swaziland. 

Sede principali di Lavoro:  Mbabane, Swaziland, con spostamenti in altre località all’interno del paese e possibili spostamenti in paesi limitrofi (Sud Africa, Mozambico)

Se interessati, inviate CV entro il 28 dicembre 2012 a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando nell’oggetto del messaggio“candidatura coordinatore/trice Capacity Building Swaziland”.

I candidati preselezionati saranno invitati ad un colloquio. Nessuna notifica verrà inviata ai candidati non preselezionati. I costi relativi al processo di selezione e formazione iniziale sono a carico dei candidati.