Idoneità: riconoscimento e mantenimento

La Delibera 8 giugno 2012, n. 67, ha rinnovato le procedure vigenti per il riconoscimento e mantenimento dell'Idoneità.

L'art. 29 comma 2 della L. 49/87 (vedi apposita sezione per maggiori dettagli), prevede infatti che soltanto le OnG riconosciute IDONEE dal MAE possono ricevere contributi per lo svolgimento di attività di cooperazione.


Riconoscimento idoneità:

 

I requisiti per il riconoscimento sono, in breve, che la OnG:

 

1.Risulti costituita ai sensi della legislazione nazionale di uno Stato membro della UE;

2. Abbia come fine istituzionale la cooperazione allo sviluppo;

3. Non persegua finalità di lucro;

4. Non abbia rapporti di dipendenza da enti con finalità di lucro, nè sia collegata agli interessi di enti pubblici o privati;

5. Dia garanzie adeguate per la realizzazione della attività (strutture - personale);

6. Documenti esperienza operativa e capacità organizzativa di almeno TRE anni in rapporto ai Paesi in Via di Sviluppo;

7. Accetti controlli peridoici stabiliti dalla DGCS;

8. Presenti i bilanci analitici relativi all'ultimo triennio;

9. Presenti una relazione annuale sulle attività svolte.

 

La procedura per il riconoscimento non è soggetta a particolari scadenze, bensì può essere attivata in qualsiasi momento dai soggetti interessati, attraverso una richiesta inviata all'Ufficio VII della DGCS via posta elettronica certificata ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) e compilando l'Allegato 1.

La documentazione va corredata da: atto costitutivo e statuto; atto da cui risultino i nomi  e il domicilio dei legali rappresentanti; bilanci analitici dell'ultimo triennio.

Il procedimento istruttorio dovrà concludersi entro 90 giorni dalla ricezione della richiesta.


Mantenimento idoneità:

 

Ogni OnG è tenuta a dimostrare il permanere del possesso dei requisiti ex art. 28, comma 4, L. 49/87, facendo pervenire a mezzo posta elettronica certificata:

 

1. Ogni variazione di Statuto, Sede Sociale (operativa - legale); Rappresentante Legale; Organi statutari, entro 30 giorni dall'avvenimento;

2. Relazione annuale sullo stato di avanzamento dei programmi in corso (secondo modello Allegato 2) e apposita dichiarazione riepilogativa (Allegato 3), entro il 30 giugno di ogni anno.

 

Trascorsi i 30 giorni dai termini per la presentazione della relazione annuale, la DGCS effettuerà i controlli del caso, richiedendo eventuali documenti integrativi.

In caso di mancata presentazione della relazione o di non risposta al sollecito di integrazioni/chiarimenti entro 15 giorni dalla ricezione dell richiesta, la OnG interessata incorrerà nella REVOCA dell'idoneità.

Allegati
FileFile size
Download this file (Allegati II e III - ex Delibera 67.doc)Allegati II e III 90 Kb
Download this file (2012-08-02_FAQ_idoneita_Ong.pdf)FAQ Idoneità OnG41 Kb
Download this file (Vademecum riconoscimento idoneità.pdf)Vademecum idoneità835 Kb